DISTACCO PER LAVORATORE AUTONOMO

InfoVisti assiste tutta la procedura di distacco e trasferimento in altro paese anche per il lavoratore autonomo.

InfoVisti oltre che in qualità di consulente ti informa per tempo e completamente su tutti i passaggi necessari, si occupa anche della formalizzazione delle fasi procedurali.

Qualche nota relativa alla richiesta di distacco da parte del lavoratore autonomo.

Il lavoratore autonomo deve chiedere il visto di ingresso al Paese di destinazione per il suo trasferimento.

Per il rilascio del visto è necessario che il lavoratore autonomo presenti all’Autorità consolare competente:

• Il contratto di lavoro stipulato con l’azienda e vidimato dalla Direzione Territoriale del lavoro.

• Il Nulla Osta ottenuto in questura, allegato alla domanda per il trasferimento dal suo paese di residenza in altro paese.

• Tutte le documentazioni che attestino la valenza della sua qualifica professionale e competenza, e altri documenti che attestino la sua esperienza lavorativa nel settore per almeno sei mesi.

InfoVisti si occuperà del tuo distacco, dall’ottenimento dei documenti da presentare per l’ottenimento del Visto, alla legalizzazione ed eventuale traduzione giurata dei documenti.

Hai bisogno di consulenza per un distacco intrasocietario in quanto lavoratore autonomo?

Affidandosi all’operosità di InfoVisti otterrai un’assistenza curata, affidabile e completa dalla consulenza per tutte le pratiche in materia, dal reperimento dei documenti necessari e alla guida accurata di tutte le fasi necessarie per il completamento della pratica.

Contattaci