Certificato del casellario giudiziale europeo

Il Certificato del Casellario Giudiziale Europeo riporta le condanne pronunciate nell’Unione Europea a carico dei cittadini italiani. Per i cittadini italiani, tali informazioni sono inclusa nel Certificato del Casellario Giudiziale nazionale, ma possono essere richieste autonomamente secondo l’articolo 25 ter del Testo Unico sulla documentazione amministrativa.

Per i cittadini di altri Stati membri dell’Unione Europea, il certificato fornisce informazioni legali sulle condanne emesse all’interno dell’UE. Queste informazioni sono ottenute attraverso il sistema di interconnessione ECRIS, come previsto dall’articolo 25 ter del Testo Unico. Il rilascio avviene dopo 10 giorni lavorativi e attualmente riguarda tutti i Paesi europei, ad eccezione di Malta, Portogallo, Slovenia e Grecia, con i quali la connessione è in corso. La connessione con la Gran Bretagna è già operativa.

L’informazione legale sui precedenti penali relativi alle condanne emesse nell’Unione Europea deve essere accompagnata dal certificato del casellario nazionale per ottenere una visione completa dei provvedimenti giudiziari su tutto il territorio dell’Unione Europea. La validità del certificato è di 6 mesi dalla data di rilascio.

Traduzione, Apostilla e Legalizzazione del documento

L’Agenzia Infovisti Servizi Consolari a Milano offre un servizio completo che copre l’intero processo per ottenere il documento. Questo servizio comprende la traduzione giurata, la legalizzazione del documento e gestisce anche la spedizione.

Quando viene richiesto il certificato del casellario europeo?

  • Lavoro in UE
  • Cittadinanza/Naturalizzazione
  • Gare d’Appalto Internazionali
  • Mobilità Transfrontaliera
  • Attività Professionale Internazionale
  • Visti o Soggiorni all’Estero
  • Adozioni Internazionali
  • Procedure Legali Transfrontaliere
  • Cooperazione Internazionale
  • Valutazione Condotta Giudiziaria Internazionale
Certificato casellario europeo Milano