Cina – Aumento tariffa dei diritti consolari per la legalizzazione dei documenti

Sì avvisa la gentile clientela che dal giorno 15/01/2021 il Consolato generale della Cina ha provveduto all’aumento della tariffa dei diritti consolari per la legalizzazione dei documenti.

I nuovi importi dei diritti consolari sono i seguenti:

Legalizzazioni ad uso commerciale:
Procedura (normale): euro 77,70 – tempistica 6 giorni lavorativi (cada singolo documento)
Procedura Express (urgente) euro 124,32 – **Tempistica 3 giorni lavorativi (cada singolo documento)
**L’urgenza è fattibile solo se si presentano i documenti il martedì con ritiro il giovedì della stessa settimana

Legalizzazioni ad uso civile:
Procedura (normale): euro 39,96 – Tempistica 6 giorni lavorativi (cada singolo documento)
Procedura Express (urgente): euro: 86,58 – **Tempistica 3 giorni lavorativi (cada singolo documento)
**L’urgenza è fattibile solo se si presentano i documenti il martedì con ritiro il giovedì della stessa settimana

I prezzi non sono comprensivi delle competenze d’agenzia e delle spese di spedizione.

Per qualsiasi informazione non esitate a contattarci.

Il nostro staff è sempre a vostra disposizione per ogni eventuale ulteriore richiesta o informazione.

INFOVISTI
(Agenzia Servizi Visti e Legalizzazioni Consolari presso Ambasciate e Consolati esteri in Italia).
Via Giovanni Nicotera, 20 bis – 20161 Milano
Tel 02-36.50.37.90 – Tel 02-36.50.40.81
e-mail: servizi@infovisti.it

 

AUGURI BUON ANNO 2021

Felice anno nuovo dalla Società INFOVITI. La Società INFOVISTI ringrazia i suoi clienti per la fiducia riposta, con l’augurio che possa essere rinnovata anche nell’anno nuovo.
STAFF INFOVISTI MILANO
www.infovisti.it

Happy New Year from the INFOVITI Company. The INFOVISTI company thanks its customers for the trust they have placed, with the hope that it can also be renewed in the new year.
INFOVISTI MILAN STAFF
www.infovisti.it

عام جديد سعيد ونشكر عملائنا على الثقة التي أولوها ، على أمل أن يتم تجديدها أيضًا في العام الجديد.
إنفوفيستي ميلان

www.infovisti.it

 

Auguri di Buon Natale 2020

I nostri più sinceri auguri di buon Natale e di un prospero 2021.
Cogliamo l’occasione per ricordarvi che i nostri uffici resteranno chiusi
nelle giornate del 25, 26 Dicembre e 1 e 6 Gennaio.

Risponderemo come sempre a tutte le vostre richieste

INFOVISTI
Agenzia Visti Consolari e Servizi Legalizzazioni Documenti presso Ambasciate e Consolati Esteri in Italia
WWW.INFOVISTI.IT

Aggiornamento sull’ingresso in #Cina

Aggiornamento sull’ingresso in #Cina

#l’Ambasciata #cinese in Italia ha pubblicato un annuncio sulla sospensione del rilascio dei codici #sanitari ai passeggeri in partenza dall’Italia che facciano #transito attraverso un Paese terzo per arrivare Cina. Nella sostanza, da ieri non è più possibile #viaggiare dall’Italia verso la Cina facendo transito in #Paesi terzi. Disposizioni analoghe sono state diffuse anche da altre #ambasciate cinesi presso Stati UE. Le #Autorità cinesi invitano di fatto a prendere voli diretti per recarsi in Cina.

Vi terremo aggiornati sugli sviluppi.

Fonte: Rappresentanze Diplomatiche italiane all’estero (Ambasciate e Consolati).

www.infovisti.it

LIBIA – ripristino della procedura di rilascio dei visti di ingresso per affari/lavoro.

Vi informiamo che l’ambasciata di Libia ha ripristinato la procedura di rilascio dei visti di ingresso per affari/lavoro.

INFOVISTI

(Agenzia Servizi Visti e Legalizzazioni Consolari presso Ambasciate e Consolati esteri in Italia).

Via Giovanni Nicotera, 20 bis – 20161 Milano

Tel 02-36.50.37.90 – Tel 02-36.50.40.81

e-mail: servizi@infovisti.it

WWW.INFOVISTI.IT

Cina- Avviso sulla sospensione temporanea dell’ingresso in Cina per i cittadini residenti in Italia in possesso di visti e di permessi di soggiorni cinesi

In considerazione del diffondersi del Covid-19, si comunica con la presente la sospensione temporanea dell’ingresso in Cina per i cittadini residenti in Italia in possesso di visti e di permessi di soggiorno cinesi per motivo di lavoro, affari privati e ricongiungimenti familiari. L’Ambasciata e Consolati Generali della Cina in Italia non provvedono più i servizi di vidimazione della Dichiarazione dello Stato di Salute ai suddetti richiedenti.

Tale sospensione non si applica ai titolari dei visti diplomatici, di servizio, di cortesia, di tipologia “C” e dei visti rilasciati dal 3 novembre 2020 in poi. I cittadini stranieri che devono recarsi in Cina per estrema necessità urgente possono richiedere i visti all’Ambasciata e Consolati Generali della Cina in Italia.

Si prega di comprendere che la sospensione sia misura temporanea che la parte cinese è costretta ad adottare senza una soluzione alternativa per l’attuale diffusione del Covid-19. La parte cinese aggiusterà le misure in tempo in relazione al mutamento delle circostanze su Covid-19, ogni modifica delle misure sarà comunicata ufficialmente con i prossimi avvisi.

Milano, lì 5 novembre 2020

Fonte: Rappresentanza diplomatica della Cina in Italia

Per ulteriori informazioni non esitate a scriverci, verrete ricontattati al più presto.

INFOVISTI
(Agenzia Servizi Visti e Legalizzazioni Consolari presso Ambasciate e Consolati esteri in Italia).
Via Giovanni Nicotera, 20 bis – 20161 Milano
Tel 02-36.50.37.90 – Tel 02-36.50.40.81
e-mail: servizi@infovisti.it

WWW.INFOVISTI.IT

Video presentazione Infovisti servizi presso #Consolati e #Ambasciate estere

Video presentazione Infovisti servizi presso #Consolati e #Ambasciate estere
Infovisti عرض فيديو لخدمات
لدى القنصليات والسفارات الاجنبية المتواجدة في ايطاليا
Video presentation of Infovisti services at #Consolates and # foreign embassies
Présentation vidéo des services Infovisti aux #Consolations et # ambassades étrangères
www.infovisti.it

 

Angola – Aggiornamento sull’ingresso e l’uscita dal territorio nazionale

Angola – Aggiornamento sull’ingresso e l’uscita dal territorio nazionale

PROVVEDIMENTI ECCEZIONALI E TEMPORANEI IN VIGORE IN ANGOLA DURANTE LA SITUAZIONE DI CALAMITÀ PUBBLICA DAL COVID-19

Aggiornamento sulle misure di prevenzione per il controllo e la diffusione del virus SARS-CoV-2 e COVID-19 in base al D.P.R. n. 229/20 dell’8 settembre:

Le frontiere del territorio angolano restano chiuse, con l’ingresso e l’uscita dal territorio nazionale soggetto a controllo sanitario definito dalle autorità competenti, in conformità al Regolamento Sanitario Internazionale e al Regolamento Sanitario Nazionale.

Tuttavia è permesso  l’ingresso e l’uscita dal territorio nazionale:

  1. a) Ai cittadini e stranieri residenti in Angola;
  2. b) Ingresso di professionisti stranieri che prestano servizi in Angola, sia ad enti pubblici che privati;
  3. c) Ingresso di cittadini stranieri con visto di lavoro;
  4. d) Ritorno di cittadini stranieri nei rispettivi paesi;
  5. e) Viaggi ufficiali da e verso il territorio nazionale;
  6. f) Entrata e uscita di merci e ordini postali;
  7. g) Aiuti umanitari;
  8. h) Emergenze mediche;
  9. i) Scale tecniche;
  10. j) Entrata e uscita del personale diplomatico e consolare;
  11. k) Trasferimento di salme, a condizione che la causa del

la morte non è COVID-19.

Tuttavia, l’entrata e l’uscita dal territorio nazionale dipende dalla presentazione di un test RT-PCR con esito negativo fatto 72 ore prima del viaggio.

I visti dei cittadini stranieri scaduti dal 28 febbraio 2020 sono stati prorogati fino il 31 Dicembre 2020, sono in questa categoria i visti di residenza, visti di investitori, visti di lavoro, visti di permanenza temporanea e visti di studio.

Fonte: Rappresentanza diplomatica dell’Angola in Italia

Per ulteriori informazioni non esitate a scriverci, verrete ricontattati al più presto.

INFOVISTI
(Agenzia Servizi Visti e Legalizzazioni Consolari presso Ambasciate e Consolati esteri in Italia).
Via Giovanni Nicotera, 20 bis – 20161 Milano
Tel 02-36.50.37.90 – Tel 02-36.50.40.81
e-mail: servizi@infovisti.it

WWW.INFOVISTI.IT

CINA – AGGIORNAMENTO RIENTRO STRANIERI IN CINA

AGGIORNAMENTO RIENTRO STRANIERI IN CINA

Il Ministero degli Affari Esteri e l’Amministrazione Nazionale per l’Immigrazione cinesi, in merito alla sospensione temporanea dell’ingresso di cittadini stranieri in possesso di visti o permessi di soggiorno validi, ha annunciato che:

a partire dalle 00:00 del 28 settembre 2020, i cittadini stranieri in possesso di un permesso di soggiorno cinese valido per lavoro, questioni personali e ricongiungimento possono entrare in Cina senza bisogno di richiedere un nuovo visto.

Se i titoli di ingresso delle tre categorie di cui sopra sono scaduti dopo le ore 00:00 del 28 marzo 2020, i titolari possono richiedere i relativi visti presentando i permessi di soggiorno scaduti e il materiale pertinente alle ambasciate o ai consolati cinesi, a condizione che lo scopo della visita dei titolari in Cina resti invariato. Gli interessati sono altresì tenuti a rispettare le normative cinesi sulla prevenzione e il controllo delle epidemie.

Infovisti  partecipa in qualità’ di partner all’evento  ‘’Riavviamo l’export’’

Infovisti  partecipa in qualità’ di partner all’evento  ‘’Riavviamo l’export’’

(Assemblea di Anima Confindustria)

Che si terrà a Milano il 14 ottobre 2020

Come cambia la promozione all’export per le aziende che producono tecnologie B2B.