BLUE CARD

InfoVisti ti assiste in tutte le fasi della procedura per richiedere la Carta Blue UE.

Prima di tutto, il tuo datore di lavoro deve registrarsi con SPID sul sito del Ministero dell’Interno, e compilare il modello per la richiesta di rilascio del Nulla Osta (Modello BC).

All’interno della domanda di rilascio il tuo datore di lavoro deve indicare i seguenti elementi:

• Informazioni sulla sistemazione alloggiativa

• La proposta di contratto di soggiorno

• Dettagli circa la proposta di lavoro che deve aver validità almeno di un anno

• L’entità della retribuzione

• Documenti che attestino la necessaria qualifica professionale.

InfoVisti si occupa di ottenere tutti i documenti necessari da allegare alla domanda del titolare di lavoro, tutto il materiale necessario per poter proseguire con attenzione e correttezza tutte le fasi della procedura.

Talvolta, al fine di dichiarare e confermare la qualità della propria carriera professionale, è necessario ad esempio allegare alla domanda i titoli di studio.

Per questi documenti personali è necessaria la Dichiarazione di Valore al fine di permettere ai documenti di essere riconosciuti all’estero.

InfoVisti si occupa anche di questo, puoi leggere di più alla pagina dedicata sul sito web.

Anche per questo motivo, affidarsi ad una sola agenzia per risolvere tutta una procedura è importante e consigliabile: ti permette effettivamente di affrontare tutto il percorso con più comodità e completezza.

Tornando alla procedura di richiesta per la Carta Blue, in caso di accettazione della richiesta, che avviene entro 90 giorni dal suo invio, lo Sportello Unico inoltra telematicamente il Nulla Osta alla Rappresentanza Diplomatica competente.

Dopo che il Nulla Osta è stato rilasciato, il lavoratore straniero potrà :

➤ Presentarsi al Consolato del proprio paese in Stato di destinazione e richiedere il Visto di ingresso.

oppure

➤ Sottoscrivere il Contratto di Soggiorno allo Sportello Unico di Immigrazione se già regolarmente soggiornante nel Paese di destinazione, ad altro titolo.

Se il lavoratore non si reca entro 8 giorni dall’ingresso nel nuovo Paese allo sportello Unico per la sottoscrizione del contratto di soggiorno, se non per cause di forza maggiore,  il Nulla Osta viene revocato.

Hai bisogno di consulenza o assistenza in merito alla richiesta della Blue Card? 

Affidandosi all’operosità di InfoVisti otterrai un’assistenza curata, affidabile e completa dalla consulenza per tutte le pratiche in materia, dal reperimento dei documenti necessari e alla guida accurata di tutte le fasi necessarie per il completamento della pratica.

Contattaci