Legalizzazione documenti in procura

Quando devo legalizzare i miei documenti in Procura?

Prima di tutto vediamo cosa significa legalizzare un documento.

Legalizzare un documento significa convalidare ufficialmente l’autenticità e qualità legale della firma agli atti o certificati.

La legalizzazione del documento deve essere fatta da un funzionario o pubblico ufficiale.

Questa procedura viene seguita quando il documento deve mantenere la qualità legale in uno Stato diverso rispetto a dove è stato rilasciato.

Questo documento per poter essere utilizzato all’estero deve essere tradotto ufficialmente e giurato nella lingua del Paese di destinazione.

I documenti possono essere legalizzati in Prefettura o in Procura.

Per quali documenti si rende necessaria la legalizzazione presso la procura della Repubblica con competenza territoriale?

Riportiamo i documenti: Sentenze rilasciate dal Tribunale Certificato del Casellario Giudiziale Certificato dei Carichi Pendenti Atti legali in copia autentica Decreti Firme notarili Traduzioni asseverate in Tribunale Firma dei magistrati.

legalizzazione documenti in procura

Rivolgiti ad Infovisti se devi legalizzare un documento.

Infovisti, Agenzia Servizi Consolari, oltre ad informarti su quanto devi presentare ti aiuta a preparare con cura tutti i documenti che devono essere legalizzati e lavora come intermediario con Prefetture e Procure della Repubblica italiana.

?

Scrivici, chiamaci o contattaci al form accanto per richiedere un preventivo gratuito

?servizi@infovisti.it

☎ 0236503790 | 0236504081

Link utile: Viaggiare Sicuri

Inviaci email